Cose da considerare se vuoi assumere un personal trainer

costruire_il_muscolo_nel_modo_giustoDovresti prendere in considerazione le competenze professionali dell’allenatore. Se assumi qualcuno che non è professionale può essere più una distrazione che efficace.

Infatti, senza la professionalità inizierai a mettere in discussione l’insieme delle abilità e della conoscenza del tuo allenamento, perdendo così la fede nella capacità dell’allenatore di insegnare in modo efficace.

Sia la professionalità che l’istruzione sono essenziali per il processo di allenamento e se l’allenatore ha delle lacune, danneggerà il tuo programma, sia a breve termine o più tardi lungo il tuo percorso.

Ci sono così tanti personal trainer che si svegliano un giorno, decidono di prendere la loro certificazione e non hanno passione. Il tuo personal trainer deve essere un professionista e deve aver perfezionato le sue capacità e l’abilità di trattare i loro clienti in modo professionale. Se l’allenatore non ha passione per il fitness, ti renderai rapidamente conto che sta facendo questo solo per i soldi e non perché ha veramente a cuore la tua forma fisica.

Un buon personal trainer manterrà sempre la sua professionalità quando lavora con i clienti. Non dovrebbe essere un guastafeste senza personalità, ma piuttosto essere qualcuno molto incoraggiante e disposto a lavorare con te. Hai bisogno di avere anche un allenatore che sia molto paziente, perché potresti avere molte domande da fargli.

Non devi aver paura di dargli fastidio ponendo una domanda. Assicurati, quando scegli un allenatore, di controllare la sua professionalità e ascolta sempre il tuo istinto.

Devi considerare il livello di certificazione che ha il personal trainer. Devi volere che abbia un certificato che proviene da un’istituzione credibile. E’ necessario spiegare i tuoi obiettivi di fitness e assicurarti che l’allenatore abbia capito esattamente quello che ti serve. Se ricevi risposte vaghe potrebbe essere il segno che dovresti cercare qualcun altro.

Anche tu vuoi assicurarti che il tuo allenatore abbia molta energia. Avere un allenatore con molta energia ti motiverà ad avere la stessa energia.

Se stai assumendo un allenatore al di fuori della tua palestra, dovresti capire dove l’allenatore si aspetta di allenare. Potresti scoprire che vuole allenarti in qualche luogo con cui sei a disagio. Tuttavia, ci sono molti allenatori che verranno dritti a casa tua. Non lasciare che la tua palestra ti inganni nel farti credere che puoi assumere solo i loro personal trainer.

Se non ti trovi bene con uno qualsiasi degli allenatori della tua palestra, allora è bene assumere qualcuno al di fuori. Ricorda, questo è il tuo viaggio nel fitness e nessuno dovrebbe dirti come dovrebbe funzionare.

E’ inoltre necessario trovare un allenatore che sia in grado di lavorare con il tuo programma.

Uno dei maggiori problemi per gli allenatori ed i clienti è la pianificazione. Dopo tutto, avete entrambi bisogno di essere nello stesso posto allo stesso tempo per almeno 30 minuti e forse più a lungo fino a 90 minuti. Un buon allenatore cercherà di trovare un modo per adattarsi al tuo programma

Non sarà sempre possibile, soprattutto se l’allenatore è molto ricercato, ma se ti vuole davvero aiutare, farà del suo meglio per mantenere un programma vantaggioso anche per te.

E’ essenziale avere un buon rapporto con il tuo personal trainer! Se non andate d’accordo, è una perdita di tempo per entrambi. Probabilmente finirai per essere più frustrato che mai, pensando che anche un professionista non ti può aiutare! E’ necessario lavorare con un personal trainer che ti piace e anche tu gli devi piacere.

Non c’è, necessariamente, bisogno che andiate a spasso insieme, ma dovreste almeno essere in grado di avere un dialogo confortevole durante l’esercizio. La maggior parte dei buoni allenatori sono anche buoni comunicatori, ma se non sei a tuo agio con l’altro questo causerà stress e aumenterà il rischio che il tuo programma vada incontro al fallimento.

Non vuoi mettere a rischio la tua routine di fitness solo perché non hai un buon rapporto con il tuo allenatore, quindi è essenziale assicurarsi di avere una buona comunicazione ed un buon rapporto.

Un buon personal trainer sarà d’accordo ad incontrarsi faccia a faccia con te prima che tu ti registri, realmente, al suo programma di allenamento. www.SaluteZone.com Alcuni addestratori offrono una consulenza iniziale gratuita o a basso costo e questo è il momento perfetto per decidere se è l’allenatore che soddisferà le tue esigenze.

ottenere_più_muscoli_quando_esercitaSe trovi un allenatore che vuole farti pagare prezzi alti per l’incontro iniziale, non è probabilmente qualcuno con cui vorrai lavorare. Questo significa che di solito non hanno una clientela abituale e devono guadagnare sulla prima consulenza, perché richiederai che tornino a casa subito dopo.

Se ti senti frustrato nella ricerca di un personal trainer, prendi una pausa. E’ difficile trovare subito qualcuno che offre tutto ciò che stai cercando. Tuttavia, è molto importante essere esigente.

Devi ricordare la definizione di un buon personal trainer che è qualcuno che non è solo un professionista, ma è anche adatto per la tua personalità specifica, per le tue esigenze, per i tuoi obiettivi e desideri.

Puoi lavorare con questa persona per un certo tempo, in modo da scegliere con saggezza. Se ti senti a disagio allora è necessario scegliere qualcun altro. Ricorda sempre che scegli qualcuno per aiutarti con la tua forma fisica. E’ troppo importante fare una buona scelta per non essere vittima di bullismo nell’assumere qualcuno che non è adatto alle tue esigenze.

Non scoraggiarti però, troverai qualcuno che si adatta alle tue esigenze. A volte ci vogliono solo un po’ di interviste prima di trovare il personal trainer giusto per te.